ECONOMIA DELLA CONOSCENZA CONDIVISA
PROMOZIONE DI  INTELLIGENZE MULTIPLE PER LA PRODUZIONE INTERATTIVA DI CONOSCENZE

di Paolo Manzelli
LRE@blu.chim1.unifi.it

 

Sulla tematica introdotta dal gruppo Cervello-Educazione ed Apprendimento sulle Intelligenze Multiple (http://www.bdp.it/rete/im/index.htm), l' idea base del  Laboratorio di Ricerca Educativa LRE/EGO-CreaNET/ della Universita' di  Firenze, consiste  nel  dare sviluppo a un sistema di "START UP" finalizzato alla realizzazione di KNOWLEDGE BASES ENTERPRISES per tramite la sperimentazione della utilizzazione produttiva ed imprenditoriale della condivisione delle conoscenze. In pratica quanto sopra  consiste nel dar vita ad un sistema articolato ed interconnesso in rete tra  sezioni interdipendenti  LRE/EGO-CreaNET,  o tra networks su tematiche di crescita interattiva delle conoscenze, capaci nell'insieme di dare sviluppo ad "e.learning for e.sociey development" perseguendo cioe' gli obiettivi e le finalità proposte nella  riunione straordinaria di LISBONA (28/30 Maggio 2000 sul tema TOWARDS e.LEARNING SOCIETY ).

Tale prospettiva di sviluppo consegue alla considerazione che nella economia della condivisione di conoscenza, il mercato non e' piu' soltanto un mercato della produzione di oggetti materiali, ma e' principalmente un laboratorio di sperimentazione di produzione di conoscenza socio-economica innovativa coerente con la necessita di incremento della creativita’ globale dei fattori di produzione.

Infatti mentre la societa’ industriale il sistema economico sociale e’ stato basato  sull’ utilizzo intensivo del capitale fisso (macchinari, stabilimenti ed impianti) localizzato tradizionalmente nelle fabbriche, oggi con la progressione crescente della utilizzazione delle Tecnologie di Comunicazione Telematica, tale sistema economico diviene obsoleto; infatti  sta cedendo il passo ad una NETWORKED –ECONOMY, in cui la produzione di conoscenza avviene direttamente su base dello sviluppo commerciale, con una metodologia di navigazione nell’ etere,  in certo qual modo simile a quella originaria dei  tempi antichi della crescita della civilta’ Mediterranea.

Nell’epoca industriale la produzione di conoscenza e’ stata infatti un fenomeno circoscritto alle Universita' ed alle grandi Imprese; viceversa oggigiorno nell’avanzare della NET-ECONOMY, nel mentre la fabbrica perde la sua centralita’,  la produzione e sperimentazione di conoscenza condivisa, diviene un fattore di produzione essenziale per lo sviluppo contemporaneo, che  per tramite le Tecnologie di Communicazione Interattiva puo’ essere  praticato a molti livelli da vari operatori che agiscono con intelligenze creative multiple e multiformi su mercati internazionali molto ampi.

In questa prospettiva il LRE/EGO-CreaNET della Universita’ di Firenze intende  far crescere il numero di ricercatori e di gruppi di ricerca interattivi online, perseguendo la logica di sperimentare e valorizzare azioni individuali e di gruppo capaci di creare sezioni autonome del LRE/EGO-CreaNET, o di nerworking di impresa specifici su tematiche di sviluppo, entro una strategia dinamica di crescita connettiva di livello internazionale, finalizzata a far crescere rapporti economici tra Universita’ Scuola e Piccole e Medie Imprese.

 E’ importante sottolineare che il sistema di sviluppo di LRE/EGO-CreaNET, non e’ quello tradizionale che determina una strategia sistematica e convergente di INPUT (ovvero di internalizzazione) e cioe’ di crescita gerarchizzata e linerare di una organizzazione del tipo CORPORATE ASSOCIATION, ma viceversa il LRE/EGO-CreaNET predilige una strategia di OUTPUT (ovvero di esternalizzazione)  e cioe’ di una crescita sistemica e divergente in rete telematica interattiva, molto piu’ adeguata a   favorire la crescita e lo sviluppo tra entita' tra loro autonome, ma comunque strettamente inter-connesse sulla base di sistemi cognitivi integrabili, capaci di dare sviluppo a  configurazioni organizzative e metodologie di apprendimento creativo di multilivello finalizzate alla produzione condivisa ed interattiva delle conoscenze.

Tale impostazione strategica di EGO-CreaNET/LRE e’ primariamente finalizzata ad evitare la esclusione sociale dei giovani da un sistema di valorizzazione creativa della “competitivita’//connettiva”, e pertanto persegue l’ obbiettivo di creare nuove ed alternative opportunita’ di sviluppo nel quadro della costruzione globale della nuova ragnatela di costruzione del valore economico–sociale, oggi fondato sulla produzione condivisa delle conoscenze.

Su questi principi di guida stiamo elaborando vari progetti; tra essi abbiamo recentemente messo in atto il Progetto di Educazione Continua in Medicina sul tema BRAIN HEALTH CARE ON LINE per l’accreditamento di crediti formativi presso il MINISTERO della SANITA’ http://www.seeb2bhealthcare.net

BIBLIO ONLINE

Dal Mondo degli Atomi al Mondo dei Bit :
http://www.edscuola.com/archivio/lre/atomi.html

Dalla catena del Valore alla Ragnatela del Valore:
http://www.edscuola.it/archivio/lre/catena.html