Educazione&Scuola© - Bollettino From: edscuola <edscuola@edscuola.com>

From: edscuola

Subject: E&S 31-08-98
Date: lunedì 31 agosto 1998 9.18

Su Educazione&Scuola (http://www.edscuola.com):

LILILILILILILILILILILILILILILILI

La redazione di Educazione&Scuola augura un buon anno scolastico 1998/99!

LILILILILILILILILILILILILILILILI

01 - 21 settembre 1998 Inizio AS 1998/99

Inzia il nuovo anno scolastico 1998/99.

Di seguito alcune delle novità (già approvate o in cantiere) che
caratterizzeranno il nuovo anno scolastico.

- Per quanto riguarda l'autonomia scolastica (Art. 21, Legge 15 marzo 1997
n. 59)

sono stati approvati i provvedimenti relativi:
alla formazione dei presidi (DM 05.08.98), per i quali è stata istituita la
qualifica di dirigenti scolastici (DLvo 59/98)
al dimensionamento della rete scolastica (DPR 233/98);
mentre deve ancora esser approvato il Regolamento dell'Autonomia Scolastica
sul quale le scuole italiane si sono espresse e che tornerà all'attenzione
del CdM entro settembre.
- Un "Programma nazionale di sperimentazione dell'organizzazione
scolastica", che introduce in via sperimentale alcune delle possibilità
offerte dall'autonomia, è stato comunque attivato dal MPI con il  DM 251/98.

- Il Fondo per l'arricchimento e l'ampliamento dell'offerta formativa (Legge
440/97), per la cui applicazione si rimanda alla direttiva 252/98, sarà
utilizzato per l'avvio del bilinguismo nelle Scuole Elementari (CM 347/98) e
nelle Medie Inferiori (CCMM 304/98 e 345/98)

- Il progetto che introduce la riforma nelle superiori, ''Ipotesi di
sperimentazione da attuare nei primi due anni di scuola secondaria
superiore'', vista anche la relazione finale della Commissione
Tecnico-Scientifica sulle Conoscenze Fondamentali della Scuola, e la
successiva relazione del comitato ristretto ("I contenuti essenziali per la
formazione di base", anch'essa oggetto di consultazione da parte delle
scuole italiane), sono in attesa degli ulteriori sviluppi parlamentari della
Riforma dei Cicli Scolastici.

- Da tale proposta di riforma è stato scorporato l'Innalzamento dell'obbligo
scolastico (DdL 4917) che il 15 settembre torna in dibattito alla Camera dei
Deputati.

- Il DdL C. 4754  (ex 932 AS), "Disposizioni urgenti in materia di personale
scolastico", è all'analisi dell'11a Commissione della Camera, mentre si
parla, con sempre maggiore frequenza, di un imminente bando di concorso a
cattedre (vd. DM 275/98 e CM 346/98).

- Il Programma di sviluppo delle nuove tecnologie didattiche è giunto alla
sua seconda annualità (vd. DM 293/98).

- Sono stati approvati la Riforma degli Esami di Stato conclusivi (Legge
425/97), con il relativo Regolamento (DPR 03.07.98), e lo Statuto delle
studentesse e degli studenti (DPR 29.05.98).

- La CM 175/98 (Valutazioni finali degli alunni negli istituti e scuole di
istruzione secondaria di II grado e artistica - gestione degli interventi
didattici educativi ed integrativi e del debito formativo) fornisce alcuni
chiraimenti in relazione agli IDEI ed al debito formativo.

- Il tema del raccordo scuola-università è trattato dal DM 245/97
(Regolamento in materia di accessi all'istruzione universitaria e di
connesse attività di orientamento) e dal DM 23.04.98 (Preiscrizioni ai corsi
universitari per l'anno accademico 99-2000)

- All'abolizione degli Istituti e delle Scuole Magistrali (DI 10.03.97), a
seguito dei DPR 470 e 471 del 1996,  fanno seguito i "Criteri generali per
la disciplina da parte delle università degli ordinamenti dei corsi di
laurea in Scienze della Formazione Primaria e delle Scuole di
Specializzazione per l'Insegnamento nella Scuola Secondaria" (DM 26.05.98).

- Si sono riaperte le trattative per il rinnovo del CCNL/Scuola con la
comunicazione dell'Atto di Indirizzo all'ARAN.

- La circolare 349/98 sullo "Snellimento dell'attività amministrativa"
determina interessanti passi avanti nell'applicazione della legge 127/97, a
sua volta modificata e integrata dalla legge 191/98, in ambito scolastico.

- Molte le novità riguardanti le classi di concorso con l'istituzione dei
cosiddetti "Ambiti Disciplinari" (DM 354/98).

- Dai vari PdL relativi alla Riforma degli Organi Collegiali ed allo Stato
giuridico dei docenti di religione cattolica, sono stati approntati dei
testi unificati.

- I temi della qualità e della valutazione del sistema scolastico ed
educativo, riguardo ai quali il MPI ha presentato la direttiva 307/97,
saranno sviluppati da un gruppo di 200 scuole pilota sotto la supervisione
del CEDE;

- Entro la metà di settembre sarà presentato al CdM una proposta di riforma
del MPI e del MURST, con la nascita di un unico Ministero dell'Istruzione,
della Scienza e della Tecnologia.

- Per concludere si segnalano i temi "caldi" della

. parità pubblico - privato sul quale il governo ha presentato il DdL 2741
(''Disposizioni per il diritto allo studio e per l'espansione, la
diversificazione e l'integrazione dell'offerta formativa nel sistema
pubblico dell'istruzione e della formazione''),
. manovra finanziaria 1999, al vaglio del CdM il 3 settembre.
(...)

< NB Tutti i materiali normativi sopra citati sono reperibili nella sezione
ARCHIVIO di Educazione&Scuola >


- 28 agosto 1998 Istruzione e Formazione Tecnica Superiore

Il MPI comunica che entro il 1998 saranno istituiti i nuovi corsi a numero
chiuso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) che nascono per
cercare di portare l'istruzione post-diploma in Italia (attualmente al 6 -
8%) ai risultati raggiunti dagli altri paesi UE (20% in Francia, Germania e
Inghilterra).

Indirizzati alla formazione della nuova figura professionale dei lavoratori
della conoscenza nell'ambito delle tecnologie applicate (i primi nei settori
trasporti, biotecnologie legate alla vivaistica, telematica e depurazione
delle acque) i corsi di IFTS:

saranno avviati "in coincidenza con l'inizio del secondo semestre
universitario per favorire eventuali passaggi" e saranno aperti anche ai
lavoratori,
avranno durata differenziata (dai due ai quattro semestri), si svolgeranno
per il 30 - 40% nel quadro di stages aziendali (anche in paesi extra UE) ed
in continua "alternanza fra aula ed esperienze pratiche",
saranno tenuti da docenti provenienti almeno per il 50% dal mondo del
lavoro,
rilasceranno un diploma spendibile a livello internazionale ed un
riconoscimento pari ad una qualifica di secondo livello per chi già lavora.
Il 15 settembre è la data entro la quale le Regioni dovranno comunicare al
MPI la propria disponibilità all'avvio di tali corsi.

- 27 agosto 1998 Indagini Confesercenti e Censis

(...)

Nel quadro di un'indagine relativa al mondo del lavoro e della scuola svolta
dal Censis emerge che il 51,6% degli italiani boccia il sistema scolastico
("funziona male" per il 26%, "abbastanza male" per il 19,3%, "molto male"
per il 6,3%), contro un 38% che dà un giudizio positivo ed un 10% che non
risponde (il 37, 5% ha risposto "non lo so" alla domanda che chiedeva di
indicare gli aspetti positivi dell'istituzione scolastica).


LILILILILILILILILILILILILILILILI

                        Nel settore DIDATTICA

- Nuovi Links


LILILILILILILILILILILILILILILILI

Queste notizie sono diffuse tramite la ML di E&S (iscrizioni dal settore
FEEDBACK) e sono visibili in rete alla pagina:
www.listbot.com/cgi-bin/view_archive?Act=view_archive&list_id=edscuola

LILILILILILILILILILILILILILILILILILILILILILILI
          ______
____________( _ )  ________
___  ____/_  __ \/|__  ___/
__  __/   / /_/  < _____ \
_  /___   \____/\/ ____/ /
/_____/            /____/
http://www.edscuola.com/

***********Educazione&Scuola©**********
Reg.Trib.Lecce n.662 del 01.07.1997
Direttore Responsabile Dario Cillo
****************Archivio*********************
http://www.edscuola.com/archivio/
****************Mirrors**********************
http://www.criad.unibo.it/es/
http://www.scuolaitalia.com/es/
http://www.geocities.com/Athens/8036/
http://www.ibmsnet.it/es/
http://www.infcom.it/es/
http://www.itctosi.va.it/es/
*****************E-Mail**********************
mailto:edscuola@edscuola.com
mailto:edscuola@geocities.com
mailto:dcillo@mail2.clio.it
mailto:dr.cillo@iol.it
LILILILILILILILILILILILILILILILILILILILILILILI