Prima Pagina
Reg. Tribunale Lecce n. 662 del 01.07.1997
Direttore responsabile: Dario Cillo


 

Educazione&Scuola Newsletter n. 878

In questo numero:
(27/01 - 02/02/2003)

 

NEWS
Cronologia
Parlamento
Governo

NORME
Circolari
Decreti
Leggi

RUBRICHE
Bacheca
Biblioteche
Comprensivi
Concorsi
Europ@
Handicap
Informagiovani
Interlinea
Mobilità
RSU
Software
Statistiche
Stranieri

RASSEGNE
Gazzetta Ufficiale
Stampa
Sindacati

NEWSLETTER

MAILING LIST

FORUM

CHAT

MAPPA


Su Educazione&Scuola

http://www.edscuola.com
http://www.edscuola.it


Cari amici,

il mese di gennaio segna nuovi record per Educazione&Scuola: oltre 3 milioni e 300 mila lettori hanno consultato le nostre pagine (per circa 9 milioni di hits e 110 Gb di files scaricati dai nostri server).
Come sempre le statistiche aggiornate sono visibili alla pagina http://www.edscuola.it/estat.html

Di seguito gli esiti del sondaggio svolto nel mese di gennaio dalla rubrica Statistiche:

La proposta di una commissione governativa per il controllo dei testi di storia è...

Percentuale

N° voti

Ottima 10.6% 398
Buona 4.2% 159
Sufficiente 1.3% 48
Mediocre 1.1% 40
Pessima 82.8% 3.104
Voti totali:

3.749

Il nuovo sondaggio dedicato al Disegno di Legge Delega per la Riforma della Scuola , è già attivo alla pagina: http://www.edscuola.it/archivio/statistiche/sondaggio.html

Segnalo inoltre che, come ogni mese, col nuovo numero di Inter.Net (in edicola), troverete la rubrica di aggiornamento didattico curata dalla nostra rivista.

Un cordiale saluto
dario cillo


- NEWS -
(http://www.edscuola.it/news.html)

- Cronologia
 http://www.edscuola.it/archivio/cronologia/

26 - 28 febbraio TED e Didamatica 2003

Si svolge presso la Fiera di Genova, nell'ambito del TED (26 - 28 febbraio 2003), nei giorni 27 e 28 febbraio la sedicesima edizione di Didamatica, il convegno sull'informatica per la didattica promosso da AICA per conoscere tutte le novità tecniche e metodologiche per studiosi, formatori aziendali e, soprattutto, docenti della Scuola e dell'Università.
Il MIUR con la nota 08.11.02, Prot. Uff. VII/3323, concede l'esonero dal servizio al Personale Dirigente e Docente della Scuola interessato a partecipare all'iniziativa.

Di seguito i comunicati relativi a Didamatica e TED 2003:

Si terrà a Genova, tra il 27 e il 28 febbraio prossimi, la sedicesima edizione di DIDAMATICA, il convegno-rassegna che AICA - Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico - promuove ogni anno per fare il punto e tracciare le prospettive dell'uso dell'informatica per l'apprendimento e l'insegnamento. Si rinnova così l'appuntamento per una manifestazione che quest'anno verrà ospitata nell'ambito di TED (l'evento guida nel settore dell'innovazione per l'apprendimento, patrocinato da Ministero per l'Istruzione, la Ricerca e l'Università) e che offrirà una preziosa occasione di confronto per studiosi, formatori, Istituti di Ricerca, aziende e soprattutto per un gran numero di docenti, di tutte le discipline, della Scuola e dell'Università. 
Focus sull'e-learning
Al centro delle relazioni e dei dibattiti sarà l'innovazione formativa legata all'uso delle reti e l'e-learning (formazione a distanza via Internet): dalle classi virtuali all'apprendimento collaborativo, agli strumenti in rete volti a favorire l'apprendimento dei disabili, e così via. 
Per docenti e insegnanti: 
inscrizione gratuita…
Per partecipare a Didamatica 2003 è necessario iscriversi. La partecipazione è però gratuita e potrà essere fatta in loco, oppure sui siti AICA (http://www.aicanet.it) o Didamatica (http://didamatica2003.itd.cnr.it). 
…ed esonero dalle attività scolastiche
Per gli insegnanti di ogni ordine e grado interessati a Didamatica 2003, sarà anche possibile ottenere l'esonero dalle attività scolastiche: la partecipazione rientra infatti nel novero delle attività formative di Università e CNR previste dalle direttive ministeriali. La partecipazione a Didamatica permette anche di avere libero accesso all'area espositiva di TED.
L'iniziativa è parte di un programma più ampio promosso da AICA, Associazione che ha come finalità lo sviluppo delle conoscenze di Information & Communication Technology (ICT) in tutti i suoi aspetti scientifici, economici, sociali ed educativi.

E’ la più importante manifestazione a livello nazionale sulle tecnologie didattiche innovative, ed il prossimo anno si svolgerà alla Fiera di Genova dal 26 al 28 febbraio. Al suo terzo anno di vita TED si avvia a confermare una crescita davvero esponenziale: basti pensare ai 104 espositori e 12.000 metri quadrati dell’edizione 2002, con un incremento rispettivamente del 40% e del 50% sui dati relativi al 2001, mentre le tecnoclassi passavano dalle quattro del 2001 alle otto del 2002 con ben 5.200 partecipanti sui 10.500 ingressi complessivi alla manifestazione.
Una crescita così significativa si spiega anche alla luce dei profondi cambiamenti che stanno caratterizzando il mondo della scuola, sempre teso ad accogliere e fare sue le soluzioni più all’avanguardia disponibili sul mercato. E’ proprio di questi giorni il proposito, espresso dal Ministero dell’Istruzione, di passare dall’attuale 18% di scuole collegate a Internet, tramite connessioni a banda larga, al’85% entro il 2005, attraverso un progetto denominato “Internet@scuola”, con la stretta collaborazione del Ministero delle Comunicazioni, che prevede tra l’altro l’utilizzo di forme innovative di e-learning per rendere possibile la fruizione di contenuti multimediali sia da scuola che da casa (Italia Oggi – venerdì 19 luglio 2002).
In questo contesto la prossima edizione di TED si annuncia con un ulteriore ampliamento espositivo, grazie all’inserimento di nuove realtà nei settori dell’educazione e della formazione professionale, con l’obiettivo di riunire a Genova le più importanti Istituzioni legate al mondo della scuola e della comunicazione per un confronto con le maggiori aziende in fatto di hardware, software, e-learning, editoria multimediale e via dicendo. Hanno infatti confermato fra gli altri la loro partnership AIE – Associazione Italiana Editori – Apple, Cisco Systems, IBM Italia, Intel, Microsoft e Rai Educational.
Resterà invariata la formula della manifestazione che consiste nel far sperimentare ai docenti le nuove piattaforme attraverso gli stage nelle tecnoclassi, dove potranno interagire con le aziende ed esprimere gradimento e/o proposte. A determinare il successo di TED saranno ancora una volta la completezza e la qualità dell’esposizione, grazie alla partecipazione delle più prestigiose aziende del settore, presenti con un’offerta adeguata e in linea con le esigenze degli operatori, e l’importante convegno che farà il punto della situazione attraverso l’elaborazione di nuovi contenuti, emersi direttamente dall’interno delle scuole italiane, secondo un criterio che privilegerà la specializzazione tematica, l’appetibilità dei contenuti e soprattutto la concretezza e l’utilità ai fini dell’aggiornamento professionale dei docenti.

Lettera-invito al TED per i Dirigenti Scolastici

Gentile Preside,
ho il piacere di informarLa che l'Ente Fiera di Genova organizza, dal 26 al 28 febbraio c.a., il 3° Salone delle Tecnologie Didattiche (TED) una manifestazione pensata come occasione d'incontro tra il mondo della scuola, le Aziende e le Istituzioni.
In tale ambito il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha organizzato un convegno e uno spazio espositivo.
Il sistema educativo italiano sta vivendo una fase di grande cambiamento. La riorganizzazione della struttura scolastica alla luce della riforma, l'utilizzo delle tecnologie informatiche e della multimedialità nella didattica impongono, a tutti gli attori della scuola, la necessità di un rapido aggiornamento e di un confronto aperto con gli operatori pubblici e privati.
La manifestazione, al suo terzo anno di vita, si presenta pertanto, ai docenti e al mondo della scuola come l'evento guida nel settore dell'innovazione tecnologica per l'apprendimento.
Quest'anno, inoltre, all'interno di TED si svolgerà Didamatica 2003, evento itinerante annuale organizzato dall' AICA (Associazione Italiana Calcolo Automatico) e dal CNR - ITD (Istituto tecnologie Didattiche), che si propone di fornire un quadro ampio e approfondito delle ricerche, degli sviluppi innovativi e delle esperienze in atto nel settore dell'informatica applicata alla didattica, nei diversi contesti di apprendimento.
Mi è gradito invitarLa, anche a nome del Ministro Letizia Moratti, a partecipare alla manifestazione, il cui programma sarà reperibile sul sito www.istruzione.it.
Considerata l'importanza dell'iniziativa è auspicabile il coinvolgimento, da parte della SV, dei docenti interessati.
Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca concede l'esonero dal servizio al Personale Dirigente e Docente della Scuola (Prot. Uff. VII/3323 Roma, 8.11.2002) che intende partecipare al TED; un motivo in più per essere presenti alla Fiera di Genova e dedicarsi al proprio aggiornamento professionale.
Resta inteso che le spese di viaggio e di soggiorno sono a carico dell'Istituto di appartenenza della S.V.
Per quanto attiene le informazioni logistiche connesse alla partecipazione al Convegno TED, oltre alle informazioni presenti sul sito TED, potrà essere contattata l'agenzia Happy Tour - Largo XII ottobre, 6 - 16121 Genova, tel. 010 5955864 - fax 010 540479
e-mail: bookinghappy@libero.it
Nell'auspicare una Sua partecipazione Le invio cordiali saluti.

Il Direttore Generale
Alessandro Musumeci

18 - 25 febbraio Mobilità 2003-2004

L'OM 5/03 fissa il termine ultimo per la presentazione delle domande di mobilità al 18 febbraio per il personale docente ed educativo ed al 25 febbraio per il personale A.T.A.; di seguito il calendario relativo ai termini di acquisizione dei dati ed alla diffusione dei risultati: (...)
Il termine ultimo per la presentazione della richiesta di revoca delle domande è fissato a dieci giorni prima del termine ultimo per la comunicazione al CED o all’ufficio dei posti disponibili. (...)

31 gennaio - 6 febbraio Riforme e Controriforme

Prevista per il 4 febbraio l'approvazione da parte della 7a Commissione della Camera del DdL AC 3387 senza modifiche al testo licenziato dal Senato il 13 novembre 2002: il disegno di legge delega dovrebbe essere calendarizzato per la discussione in Assemblea di eventuali pregiudiziali fin dal 6 febbraio.

I dirigenti delle 251 istituzioni scolastiche (173 statali e 78 paritarie) che attuano il progetto di sperimentazione nella scuola dell'infanzia e nella prima classe della scuola elementare per l'anno scolastico 2002/2003 previsto dal DM 100/02 sono convocati dal 4 al 6 febbraio dal MIUR a Roma per una prima valutazione in itinere della sperimentazione.

Il Consiglio dei Ministri nel corso della seduta del 31 gennaio approva tre schemi di decreto legislativo per la riforma ed il riordino del CNR (Consiglio nazionale delle ricerche), dell'INAF (Istituto nazionale di astronomia e astrofisica) e dell'ASI (Agenzia spaziale italiana) - presentati dal ministro al Consiglio dei Ministri del 24 gennaio - in attuazione alla delega conferita dalla Legge 137/02 (vd. Linee Guida Politica Scientifica e Tecnologica approvate dal Consiglio dei Ministri del 19 aprile 2002). (...)

Il 30 gennaio la 7a Commissione della Camera esprime parere favorevole alla 12a Commissione sul DdL AC 172, Asili nido.

Il 28 gennaio la 7a Commissione del Senato approva la proposta di indagine conoscitiva sullo stato giuridico del personale docente della scuola. (...)

03 - 07 febbraio Attività Sindacale

Proseguono gli incontri di ARAN e MIUR con le OOSS su:

  • 03, 07: esame delle attuali problematiche sulla dirigenza scolastica

  • 05: organici personale docente e ATA (...)

- Scuola Parlamento Governo
 http://www.edscuola.it/archivio/parlamento/

. Parlamento

Camera
Aula 06 DdL AC 3387, Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni in materia di istruzione e formazione professionale
Commissioni
7a 04, 05 febbraio

28, 29 e 30 gennaio

in sede referente, DdL AC 3387, Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni in materia di istruzione e formazione professionale

Il 28, 29 e 30 gennaio la Commissione approva senza modifiche gli articoli 1, 2, 3 e 4 del DdL AC 3387, nel testo già approvato dal Senato

7a 03, 05 in sede referente, DdL AC 2128 e 2181, Promozione e sviluppo dello sport per le persone disabili

Il termine per la presentazione di emendamenti al testo unificato è fissato alle ore 18

7a 06 in sede referente, AC nn. 3084 e 3525, Disposizioni per la promozione del libro e della lettura
Senato
Commissioni
7a 04, 05 in sede referente, DdL 1877, Insegnanti di religione cattolica
7a 04, 05 Indagine conoscitiva sullo stato di attuazione del decreto legislativo 5 giugno 1998, n. 204, recante norme sul coordinamento, la programmazione e la valutazione della politica nazionale relativa alla ricerca scientifica e tecnologica: audizione del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca

. 31 gennaio Governo

Il Consiglio dei Ministri si è riunito a Palazzo Chigi alle ore 17,15

All'inizio dei lavori il Presidente Berlusconi ha svolto una relazione sui contatti avuti con alcuni colleghi di Paesi alleati ed in particolare sull'incontro con il Presidente Bush in ordine alla situazione irachena.
Il Consiglio ha approvato i seguenti provvedimenti:
su proposta del Presidente del Consiglio, Berlusconi, e del Ministro dell'Interno, Pisanu:
- un decreto-legge che provvede ad elevare (fino al 90%) l'elargizione spettante a titolo di provvisionale alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata; si prevede anche la possibilità di elargire l'assegno vitalizio già previsto dalle leggi in vigore, ai cittadini, agli stranieri, agli apolidi ed ai superstiti, prima dell'emanazione di sentenza, se le indagini dimostreranno con chiara evidenza che la natura delle azioni che hanno causato il danno è terroristica, eversiva o imputabile a forme di criminalità organizzata. E' prevista, inoltre, la possibilità di elargire borse di studio per l'istruzione elementare e secondaria inferiore, oltre che per tutti i livelli di istruzione seguenti, agli orfani ed ai figli delle vittime;
su proposta del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, Moratti:
- tre schemi di decreto legislativo per la riforma ed il riordino del CNR (Consiglio nazionale delle ricerche), dell'INAF (Istituto nazionale di astronomia e astrofisica) e dell'ASI (Agenzia spaziale italiana), con il fine di adeguarne la missione e la struttura al contesto europeo e di favorirne l'inserimento nelle grandi reti di ricerca europee ed internazionali; l'organizzazione e la struttura degli enti viene sostanzialmente basata su strutture omogenee, con compiti definiti in modo puntuale, la cui funzionalità viene assicurata da un assetto spiccatamente manageriale, riservando alla componente scientifica la formulazione dei progetti e dei piani di attività. In particolare si prevede: · per il CNR l'attribuzione di autonomia scientifica, finanziaria, contabile, organizzativa e patrimoniale; vengono individuate le attribuzioni del consiglio di amministrazione con la previsione di macro-aree di ricerca a carattere interdisciplinare; individuati gli organi di gestione (con un consiglio di amministrazione che sostituisce il consiglio direttivo), mentre la struttura viene articolata in dipartimenti a capo dei quali è posto un responsabile della programmazione; è previsto un comitato di valutazione dei risultati della attività di ricerca svolta dall'ente sulla base di un piano triennale ed annuale deliberati dal consiglio di amministrazione ed approvati dal Ministro, sentiti i Ministri dell'economia e delle finanze e della funzione pubblica; nell'ente confluiranno alcuni enti di ricerca preesistenti, quali l'Istituto nazionale di diritto agrario, l'Istituto nazionale di ottica applicata, l'Istituto papirologico “G.Vitelli”, l'Istituto nazionale di fisica della materia.
· per l'INAF viene previsto un consiglio di amministrazione ed un consiglio scientifico, mentre l'organizzazione è ripartita in dipartimenti che predispongono il piano triennale e quello annuale di ricerca; viene costituito un comitato di valutazione dei risultati dei programmi, che tiene conto dei criteri definiti dal Ministero. E' prevista altresì la confluenza di Istituti scorporati dal CNR: l'Istituto di astronomia, l'Istituto di astrofisica spaziale e l'Istituto di fisica dello spazio interplanetario;
· per l'ASI si tiene particolarmente conto dell'obiettivo di promuovere, sviluppare e diffondere la ricerca applicata nel settore spaziale e aerospaziale, potenziando la presenza italiana nelle sedi internazionali. Vengono definiti con maggiore puntualità i compiti dell'ente e prevista l'elaborazione di un piano triennale spaziale e di un piano di dettaglio; l'organizzazione viene dotata di un consiglio scientifico con compiti propositivi e consultivi. Anche per l'ASI viene previsto un comitato di valutazione dei risultati della ricerca svolta dall'ente.
Sui tre provvedimenti verrà acquisito il parere della Commissione bicamerale per la riforma amministrativa.
Con particolare riferimento al CNR, per il quale è previsto un più complesso processo di riordino, il Ministro Moratti ha informato il Consiglio che è suo intendimento procedere allo scioglimento dei relativi Organi di gestione e, contestualmente, alla nomina del prof. Adriano DE MAIO a Commissario straordinario del CNR fino alla riorganizzazione dello stesso e comunque non oltre il 31 gennaio 2004. Il Consiglio ha condiviso;
su proposta del Ministro per le politiche comunitarie, Buttiglione, e del Ministro per l'innovazione e le tecnologie, Stanca:
- un decreto presidenziale che adegua il quadro normativo italiano delle disposizioni sulla firma elettronica al dettato comunitario, modificando talune parti del testo unico in materia di documentazione amministrativa. Il provvedimento detta una compiuta disciplina in materia di firme elettroniche, di attività dei certificatori (libera e non soggetta ad autorizzazione preventiva) e loro accreditamento, al fine di ottenere il riconoscimento dei requisiti più elevati di qualità e di sicurezza; sarà il Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie a vigilare sul corretto svolgimento delle attività di certificazione, ed a controllare periodicamente i certificatori accreditati. Sul provvedimento si è espresso favorevolmente il Consiglio di Stato ed il Garante per la protezione dei dati personali; è stata inoltre esperita, con esito favorevole, la procedura di informazione alla Comunità europea; (...)
su proposta del Ministro per le politiche comunitarie, Buttiglione, e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Maroni:
- uno schema di decreto legislativo che adotta misure finalizzate a contrastare i rischi per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro, introduce l'obbligo del ricorso a servizi di prevenzione e protezione esterni al luogo di lavoro quando quelli interni siano insufficienti, prevede l'individuazione delle attitudini e delle capacità di cui devono essere in possesso le persone responsabili delle attività di prevenzione e protezione dei rischi professionali per la salute e la sicurezza dei lavoratori. Il provvedimento integra la normativa esistente (legge n.626 del 1994), sanando un contenzioso in sede comunitaria che nel 2001 dichiarò l'Italia inadempiente nei confronti degli obblighi dettati agli Stati membri. Sul provvedimento verranno acquisiti i pareri della Conferenza Stato-Regioni e delle Commissioni parlamentari competenti;
su proposta del Ministro per i beni e le attività culturali:
- un disegno di legge per l'istituzione della Fondazione lirico-sinfonica Petruzzelli con sede nella città di Bari, ente di diritto privato che opererà nel settore musicale ed acquisirà, previo accordo con gli enti pubblici territoriali interessati, i diritti d'uso esclusivo del Teatro Petruzzelli di Bari come previsto da apposito protocollo sottoscritto con la Regione Puglia, la Provincia ed il Comune di Bari e le parti private. Torna a nuova vita il noto Teatro, con la fisionomia di Fondazione,e va ad aggiungersi alle altre tredici analoghe Fondazioni attualmente esistenti in Italia nel settore; - uno schema di decreto presidenziale per il funzionamento amministrativo e contabile delle Soprintendenze dotate di autonomia gestionale in considerazione della loro competenza su beni caratterizzati da eccezionale valore archeologico, storico, artistico o architettonico; le norme sono rivolte anche a musei, biblioteche pubbliche statali, archivi di Stato e soprintendenze archivistiche. Sul provvedimento verranno acquisiti i pareri del Consiglio di Stato e delle Commissioni parlamentari competenti; (...)
Il Consiglio ha infine deliberato: (...)
su proposta del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca:
- nomina del dott Salvatore Maria MICCICHE' a componente del Consiglio di amministrazione dell'Istituto nazionale di documentazione per l'innovazione e la ricerca educativa (INDIRE). (...)
La seduta ha avuto termine alle ore 20,00.


- NORME -
(http://www.edscuola.it/archivio/norme/index.html)

- Circolari, Comunicazioni, Lettere, Telex
 http://www.edscuola.it/archivio/norme/circolari

- Educazione Interculturale e Didattica delle Lingue
 http://www.edscuola.it/archivio/stranorme.html

- Parità Pubblico - Privato
 http://www.edscuola.it/archivio/parita.html

- Sviluppo delle Nuove Tecnologie Didattiche
 http://www.edscuola.it/archivio/tecnologie.html

Nota 31.01.03 (Formazione TIC: Percorso C)
Nota 30.01.03 (Progetto LaViM)
Nota 30.01.03 (Concorso Scuola Navale "Morosini")
Nota 29.01.03 (Contributi Secondarie Non Statali)
Comunicato 28.01.03 (Formazione TIC: Percorso A)
Nota 24.01.03 (Personale Inidoneo)
Nota 24.01.03 (Concorso su Emigrazione Italiana)
Nota 21.01.03 (Premio LABEL Europeo 2003)
Nota 10.01.03 (Ricorsi Straordinari)


- Decreti
 http://www.edscuola.it/archivio/norme/decreti

Schema DLvo (Riforma Società Capitali e Cooperative)


- Leggi
 http://www.edscuola.it/archivio/norme/leggi

Legge 3/03 (Disposizioni Ordinamentali PA)


- Scuole e Territorio
 http://www.edscuola.it/archivio/scuole


- RUBRICHE -
(http://www.edscuola.it/rubriche.html)

- Bacheca della Didattica
http://www.edscuola.it/ped.html


in Bacheca - Interventi sulla Riforma:

La Riforma della Scuola Media
di Maurizio Tiriticco

Il Pendolo delle maggioranze ci distruggerà
di Giuseppe Bertagna e Roberto Maragliano


in Bacheca - Recensioni:

P. Fossati, Storie di Figure e di Immagini
di Antonio Stanca


- Biblioteche@edscuola.com a cura di Carmelo Ialacqua
 http://www.edscuola.it/biblioteche.html

Mailing List
 http://www.edscuola.it/mlbiblio.html


- Comprensivi@edscuola.com a cura di Marisa Bracaloni
 http://www.edscuola.it/archivio/comprensivi/

in Materiali

I Diari come memoria storica
Appunti su Valutazione e Autovalutazione
a cura di Marisa Bracaloni

Mailing List
 http://www.edscuola.it/mlcomprensivi.html

Newsletter
 http://www.edscuola.it/archivio/comprensivi/nlcomprensivi.html


- Concorsi@edscuola.com a cura di Pino Santoro
 La rubrica aperta su Concorsi e Precariato
 http://www.edscuola.it/concorsi.html

. Nuove FAQ
 http://www.edscuola.it/archivio/concorsi/confaq.html

Dibattito sulle Graduatorie Permanenti
 http://www.edscuola.it/graduatorie.html


- Europ@edscuola.com a cura di Fabio Navanteri
 La rubrica aperta su Fondi, Bandi e Norma Europea
 http://www.edscuola.it/europa.html

. in Fondi Strutturali:
http://www.edscuola.it/archivio/norme/europa/fondi.html

Misura 7
Promozione di scelte scolastiche e formative mirate a migliorare l'accesso e la partecipazione delle donne al mercato del lavoro


- Handicap a cura di Rolando Alberto Borzetti
 La rubrica aperta su Handicap e Scuola
 http://www.edscuola.it/archivio/handicap/

Minori e Disagio

in Materiali

Eurispes: Rapporto 2003
Relazione PIT 2002

in News

28.01.03 - Integrazione Scolastica 2003

in Interventi

Comunicato 31.01.03 - FISH Lazio
Lettera 30.01.03 - Insegnati Specializzati
Contributi Frequenza CSE
Lettera 28.01.03 - CIIS Palermo
La Scuola e la Shoah
Umano. Troppo Umano
Una Lettera ad un Amico

in Convegni

  Febbraio 2003

Mailing List Sociale
 http://www.edscuola.it/mlsociale.html

Nuove FAQ
http://www.edscuola.it/archivio/handicap/hfaq.html


- Informagiovani
 La rubrica aperta dedicata ai giovani
 http://www.edscuola.it/informagiovani.html

Intervista condannata all'Ergastolo
di Vincenzo Andraous

Mailing List Informagiovani
 http://www.edscuola.it/mlgiovani.html


- Interlinea con... a cura di Nadia Scardeoni
 La rubrica della Scuola e dell'Extrascuola
 http://www.edscuola.it/interlinea.html

in Arte per Arte:
G / Io non mi sento Italiano

in I Maestri:
L'ultimo saluto ad Antonino Caponnetto

Interlinea News
 http://www.edscuola.it/internews.html


- Mobilità@edscuola.com a cura di Pino Santoro
 La rubrica aperta sui Trasferimenti e Mobilita'
 http://www.edscuola.it/mobilita.html

Nuove FAQ
 http://www.edscuola.it/archivio/mobilita/mobfaq.html


- RSU@edscuola.com a cura di Pino Santoro
La rubrica aperta sulle RSU della Scuola
http://www.edscuola.it/archivio/rsu/index.html

Nuove FAQ


- Software@edscuola.com a cura di Angelo Pinto e Salvatore Madaghiele
 La rubrica aperta su Software e Materiali per la Scuola
 http://www.edscuola.it/software.html

Tecnologie e Didattica: Sfide per il Futuro
di Alessandra Rucci

Mailing List Software-Edscuola
 http://www.edscuola.it/mlsoft.html


- Statistiche a cura di Sergio Casiraghi e Vincenzo D'Aprile
 Dati e Statistiche su Scuola e dintorni
 http://www.edscuola.it/statistiche.html

Sondaggio:
 http://www.edscuola.it/archivio/statistiche/sondaggio.html


- Stranieri@edscuola.com a cura di Nunzia Latini
 La rubrica aperta su Ed. Interculturale e Italiano L2
 http://www.edscuola.it/stranieri.html

Mailing List Stranieri-Edscuola
 http://www.edscuola.it/mlstranieri.html


RASSEGNE
(http://www.edscuola.it/esrassegne.html)

- Gazzette Ufficiali - Serie Generale -
 http://www.edscuola.it/gu.html

Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1-2-2003
Gazzetta Ufficiale n. 25 del 31-1-2003
Gazzetta Ufficiale n. 24 del 30-1-2003
Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29-1-2003
Gazzetta Ufficiale n. 22 del 28-1-2003
Gazzetta Ufficiale n. 21 del 27-1-2003


- Stampa
 http://www.edscuola.it/stampa.html

Commissariato il Cnr Via alla nuova Ricerca
Commissariato il Cnr, via libera alla riforma
Crolla il tetto dell’asilo, sfiorata la strage
Casi d’intolleranza nelle scuole Comune chiede incontro coi presidi
Sarà un’avventura il futuro del romanzo
INTERVISTA / IL LEADER MICROSOFT
Commissariato il Cnr Scienziati in rivolta
TERREMOTO: MOLISE, PRONTA LA NUOVA SCUOLA ELEMENTARE DI BONEFRO
Giornale di Emergency N.2 Anno 2003
Facciamo l'esame alla scuola
Kasparov-computer, in perfetta parità
A Roma Bill Gates l'ottimista "I sogni Internet saranno realtà"
CROLLA TETTO ASILO: LA BIMBA NE AVRA' PER 30 GIORNI
DIDAMATICA 2003: A GENOVA IL 27-28 FEBBRAIO
Internazionale 31 gennaio 2003
Rivolta dei ricercatori «Fuggiremo all´estero»
Ted Turner, l´ultima vittima della fine del mito Internet
Scuola, la sfida di Epifani alla Moratti «Stop alla riforma, si torna agli anni ’50»
«Un’intera classe rifiuta di stare in aula con un disabile»
Il giornale come strumento didattico
«Ecco come la grafia svela le emozioni»
Maratona romana per Gates, via all’intesa anti-pirati con le Poste
Eco: la democrazia ha bisogno di libri
Il DNA al centro della seconda lezione di “Teste Toste”
SCUOLA: CGIL, RICORSI A CORTE COSTITUZIONALE CONTRO RIFORMA
ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA E COSTO DELL’INCOMPETENZA
Internazionale 30 gennaio 2003
Rivolta dei ricercatori: «Tutti all’estero»
Virus in Rete
Un sito Web per gli stage
Viaggio nel tempo, a spasso nella Roma imperiale
StudioCelentano News 30 gennaio 2003
Scuola, Tremonti blocca 320 milioni
Scuola, al via la revisione delle graduatorie dei precari
AL VIA DIVERTINGLESE, CANALE TV PER IMPARARE LA LINGUA
10a RASSEGNA DEL DOCUMENTARIO PREMIO LIBERO BIZZARRI
MOSTRA TRIANGOLI VIOLA
Internazionale 29 gennaio 2003
Irlandese, figlio di immigrati: a 16 anni è più bravo di Bill Gates
Virus nella rete, 14 mila uffici postali bloccati per ore
Il baco del computer paralizza le Poste
Il virus colpisce le Poste in tilt 14 mila sportelli
StudioCelentano News 29 gennaio 2003
Antartide in diretta
Hacker cinesi dietro al virus diffuso sul Web
8° Concorso Scolastico Multimediale Nazionale ed Internazionale di EF Education
XML: ''DALLA TECNOLOGIA ALLA COMUNICAZIONE DIDATTICA''
UNO SPAZIO AICA PER PRESENTARE ALLE SCUOLE LE OLIMPIADI INTERNAZIONALI DELL'INFORMATICA
Internazionale 28 gennaio 2003
Quale scuola? Prime pagelle alla riforma Moratti
QUATTRO SAGGI STUDIANO LE EMOZIONI
Finanziamenti: Pc e Internet a 16 anni
«Quei 65 compagni di scuola, cacciati nel ’38»
E-GOVERNMENT: STANCA, COMPUTER SCONTATI A SEDICENNI
NOTIZIE DAL GOVERNO 28 Gennaio 2003
StudioCelentano News 28 gennaio 2003
Giornata della memoria i libri per non dimenticare
Internazionale 27 gennaio 2003
Concorso l’albero dei colori. La natura e l'arte dei ragazzi
StudioCelentano News 27 gennaio 2003
Studi umanistici, etica e metodo
Maturità, un esame con 740 scritti diversi
«Corsi a scuola per vincere l’antisemitismo»
LEGAMBIENTE SCUOLA NEWS N. 11, GENNAIO 2003
Materiali per la didattica, la formazione, l'autonomia
Umts
Pirati all’attacco di Internet
Traffico Internet lento C'è un virus all'attacco
Stato giuridico, il Senato indaga


- Sindacati
 http://www.edscuola.it/sindacati.html

UIL Scuola: Convegno UNA SCUOLA PER TUTTI 1963 - 2003
SCUOLA: CGIL, RICORSI A CORTE COSTITUZIONALE CONTRO RIFORMA
SNALS: Comunicato Stampa 28 gennaio 2003
COBAS Scuola: Comunicato 28 gennaio 2003
GILDA Bari: Comunicati Stampa 22 - 23 gennaio 2003
Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca Italiani: Comunicato 25 gennaio 2003

Queste notizie sono diffuse tramite:
- la Mailing List di E&S:
 
http://www.edscuola.it/mailing.html
- la Newsletter di E&S:
 
http://www.edscuola.it/newsletter.html

- Le NEWS di E&S nella tua pagina WEB:
 
http://www.edscuola.it/archivio/esnewsweb.html


La pagina
- Educazione&Scuola©