[Archivio]

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE ELEMENTARE - DIVISIONE VI -

C.M. n. 29

Prot. n. 134
Roma, 13 gennaio 1997

Ai Provveditori agli Studi - LORO SEDI
Ai Sovrintendenti Scolastici - LORO SEDI
Ai Sovrintendenti Scolastici per la Provincia di BOLZANO
Ai Sovrintendenti Scolastici per la Provincia di TRENTO
All'Intendente Scolastico per la scuola di lingua tedesca BOLZANO
All'intendente Scolastico per la scuola delle localitÓ ladine BOLZANO


OGGETTO: Vaccinazioni obbligatorie.

A seguito di numerosi quesiti pervenuti in merito all'ammissione a scuola di alunni non vaccinati, in attesa di acquisire il parere del Consigli di Stato, giÓ richiesto, i Provveditori agli Studi, come per gli anni precedenti, vorranno autorizzare le istituzioni scolastiche a continuare a consentire la frequenza della scuola anche per l'anno scolastico 1996/97 agli alunni non vaccinati, previa dichiarazione di esonero di eventuali responsabilitÓ per l'amministrazione scolastica, rilasciata dagli esercenti la potestÓ familiare.

Quanto sopra a tutela del diritto allo studio, sancito dalla Costituzione.

Il Ministro
firmato Berlinguer