Circolare Ministeriale 24 dicembre 1999, n. 321

Prot. n. 45815 /BL/Gab. IV

Oggetto: Legge 3 maggio 1999, n.124 - art. 8 - Trasferimento di personale e funzioni ATA dagli Enti Locali allo Stato. D.I. 23/7/1999, n.184

Si trasmette, per conoscenza e norma, la nota n. P 46462/99/8.0 249.8, in data 22/12/199, Con la quale la Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento per la Funzione Pubblica- Ufficio relazioni Sindacali, fornisce chiarimenti in ordine al "Mantenimento delle prerogative sindacali e dei diritti sindacali nelle procedure di mobilitā tra Amministrazioni dello Stato e del comparto Autonomie locali".

Ai fini dell'applicazione di quanto previsto nella nota predetta si trasmettono, per la verifica e i provvedimenti di competenza, i nominativi ,fin qui fatti pervenire dalle organizzazioni sindacali, del personale in posizione di distacco sindacale nel comparto Enti Locali:

 

MANGILI Giovanni Amministrazione provinciale di Bergamo
TONTI Maurizio Amministrazione provinciale di Rimini
BARBIERI Enrico Amministrazione provinciale di Udine
SINCOVICH Adriano Amministrazione comunale di Muggia(TS)
CIABATTI Luca Amministrazione comunale di Pontedera
PIRINI CASADEI Dino Amministrazione comunale di Cesena
BARISONE Loredana Amministrazione comunale di Alessandria
DI BONO Gerardo Amministrazione comunale di Acerenza(PZ)
ANCELI Dante Amministrazione comunale di Cittā di Castello
FERLA Daniela Amministrazione comunale di Cittā di Castello
ANCELI Dante Amministrazione comunale di Travedona(VA)
ANGELI Maurizio Amministrazione provinciale di Pordenone
COGO Emilio Amministrazione comunale di Vicenza
 

Con l'occasione ,in relazione a taluni quesiti pervenuti, si fa presente, che ai fini del conferimento delle nomine a tempo determinato per funzioni ATA (C.M. n. 313 in data 22/12/1999) le graduatorie, ove esistenti, compilate a suo tempo dagli Enti locali, verranno utilizzate, ove occorra, subito dopo la conferma delle nomine temporanee conferite dagli Enti stessi.

Il riferimento ai contratti, integrativo e decentrato, contenuto nella C.M. 297 in data 16.12.1999, relativo alle convenzioni per lo svolgimento di "funzioni miste", č effettuato in relazione all'art. 5 del CCNL-Scuola 26/5/1999, ed č finalizzato ad un confronto con le Organizzazioni sindacali per assicurare un generale assetto funzionale alle istituzioni scolastiche.


Telefax PCM 22.12.99 (Permessi Sindacali)



LE FastCounter