Decreto Ministeriale 10 novembre 2000

 

ISPETTORATO PER L'ISTRUZIONE ARTISTICA

VISTO il D.M. 18.7.90 con il quale stato bandito il concorso ordinario per esami e titoli a cattedre e posti nei Conservatori di Musica;

VISTA la graduatoria generale di merito del concorso a cattedre per l'insegnamento di Chitarra approvata con D.M. 3.11.94 successivamente revisionata ed approvata con D.M. 12.9.98;

VISTA la sentenza del T.A.R. Lazio n. 4808/2000 sul ricorso del M Lucio DOSSO avverso la mancata valutazione dei titoli artistici;

VISTA la sentenza del T.A.R. Campania n. 2869/1999 su ricorso del M Ugo Di Giovanni avverso la mancata valutazione dei titoli artistici;

CONSIDERATO che in esecuzione di detti giudicati si reso necessario riconvocare la commissione giudicatrice del suddetto concorso;

VISTO il decreto prot. n. 13055 P/B13 del 4.10.2000 con il quale stata riconvocata, presso la sede del Provveditorato agli Studi di Trieste, la commissione giudicatrice del concorso per esami e titoli a cattedre per l'insegnamento di Chitarra;

VISTO il verbale del 9.10.2000 redatto dalla commissione giudicatrice dal quale risulta che il punteggio totale spettante al candidato Dosso Lucio di punti 71,50 e quello spettante al candidato Di Giovanni Ugo punti 68,25;

CONSIDERATO che i candidati Dosso Lucio e Di Giovanni Ugo nella graduatoria di cui al D.M. 12.9.98 sono collocati rispettivamente al posto n. 55 con punti 60,50 e al posto 52 con punti 61,25;

RITENUTO pertanto di dover modificare la posizione dei suddetti candidati, sulla base dei nuovi punteggi attribuiti ricollocando il candidato Dosso Lucio nella posizione n. 24 bis e il candidato Di Giovanni Ugo nella posizione 35 bis;

ACCERTATO che detta graduatoria stata scorsa fino alla 35^ posizione;

VERIFICATO che dalla modifica della posizione in graduatoria ne deriva che soltanto il candidato Dosso Lucio avrebbe avuto diritto all'immissione in ruolo con decorrenza giuridica dall'anno 1995/96;

DECRETA:

ART. 1

La graduatoria approvata con D.M. 12.9.1998 per l'insegnamento di Chitarra cos modificata:

ART. 2

Per i motivi in premessa citati, il M Dosso Lucio sar individuato quale destinatario di rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

Avverso il presente provvedimento ammesso ricorso al T.A.R. o al Capo dello Stato rispettivamente entro 60 e 120 giorni dalla notifica del presente atto.