Prima Pagina
Reg. Tribunale Lecce n. 662 del 01.07.1997
Direttore responsabile: Dario Cillo

Ricerca

 

Insieme a Partinico per la pace

Cari amici, dal 20 al 25 maggio, con una manifestazione locale, rilanceremo l'idea che esistono dei valori fondamentali per i quali vale veramente la pena vivere e battersi: sono la pace, l'etica della solidarietà, lo sviluppo economico e civile, la legalità come strumento di crescita, il rispetto degli uomini a prescindere dalla loro fede religiosa, dalla loro razza, dalle loro convinzioni culturali e politiche. Questa manifestazione locale non la organizzerà nessuno. La dobbiamo organizzare tutti noi, insieme. Ciascuno di noi, singolarmente preso. Riuscirà solo con l'impegno attivo di ciascuno, cioè delle centinaia di cittadini che si sono messi in contatto via e-mail. In cosa può tradursi questa partecipazione all'organizzazione? Nell'inviare una e-mail con l'invito alla manifestazione a ciascuno dei propri amici. Nell'attivare una catena telefonica. Nell'organizzare, anche da comuni vicini un pullman, o una "carovana" di macchine per recarsi in gruppo a Partinico. Nel riprodurre l'appello come volantino, e nel diffonderlo nei negozi, nei cinema, in tutte le occasioni pubbliche, nelle cassette delle lettere. Nel preparare striscioni e cartelli, allegri, ironici, indignati, da portare alla manifestazione. Queste sono solo alcune idee. Ma ciascuno di voi saprà inventarne altre. Un grazie e un arrivederci a Partinico.

Giuseppe Casarrubea

 

VII SETTIMANA DELLA LIBERTA'

COORDINAMENTO SCUOLE- PARROCCHIE- COMUNE DI PARTINICO 20-25 MAGGIO

Lunedì 20 maggio

Ore 9- Staffetta per la pace.

Ore 11 - SMS 'Grassi Privitera': Inaugurazione del laboratorio informatico della maieutica di Danilo Dolci finanziato dall'Hewlett-Packard (HP) a supporto delle iniziative dell'Education Commission of the States (ECS): intervento del prof. Renato Sommacal, membro comitato didattico del progetto ELIS, della Scuola di Formazione Superiore. Pomeriggio- Ex Convento dei Carmelitani:

Ore 16,30 - Presentazione del progetto approvato dalla sezione filantropica della Hewlett-Packard: "Il laboratorio maieutico di Danilo Dolci" a cura di Nadia Scardeoni Palumbo di Interlinea (edscuola.com   :  http://www.edscuola.it/archivio/interlinea/dolci1.html  ).

Ore 17 - Incontro con un testimone del nostro tempo -in collaborazione con la biblioteca comunale di Partinico- : la pacifista Giuliana Martirani

Martedì 21 maggio

Ore 9 - Un chilometro di pace: la nostra sfida: costruiamo il collage più lungo del mondo: composizione di un cartales in corso dei Mille, in collaborazione col comando dei VV.UU.

Mercoledì 22 maggio

Mattina Ore 9 - Campo sportivo: gara di triathlon tra i vari istituti.

Ore 16,30 - Mirto- Il 'Parco letterario della Valle dello Jato' e il 'Giardino botanico' di Mirto: per realizzare un sogno di Danilo Dolci. Intervento del botanico Antonio Mirabella, con la partecipazione di Fulvio Olbici (Ministero della Ricerca). Mostra e degustazione di prodotti gastronomici locali.

Giovedì 23 maggio

Mattina - Commemorazione dei caduti delle stragi di mafia (nei vari istituti).

Ore 19,00 - Chiesa Madre: Veglia di preghiera per la pace nel mondo.

Ore 20,00 - Raduno in piazza Duomo e fiaccolata per la pace contro la violenza e contro la guerra (fino allo stadio comunale).

Ore 20,30 - Stadio comunale: Concerto del gruppo "Associazione Anthon Bruckner" di Partinico. Duo "Talea Percussion". Danze e canti del popolo curdo. Canti russi. (a cura del Centro EDA). Incontro con padre Cosimo Scordato sulla pace e sulle vecchie e nuove povertà.

Venerdì 24 maggio

Ore 9 - Distribuzione di fiori di carta, segnalibri e bigliettini di riflessione dei ragazzi su pace, libertà e nonviolenza.

Sabato 25 maggio

Mattina - Marcia all'anfiteatro di Mirto: musiche, canti, cori dei ragazzi delle scuole. Gruppo "Divertimento primo" di Palermo.

per contatti: icasar@tin.it


La pagina
- Educazione&Scuola©